Informativa Privacy – Reg.to UE 2016/679

by

Privacy policy

Informativa sul trattamento dei dati personali ex artt. 13-14 Reg.to UE 2016/679
Soggetti Interessati: navigatori sito internet
Airone Service SRL nella qualità di Titolare del trattamento dei Suoi dati personali, ai sensi e per gli effetti del Reg.to UE 2016/679 di seguito ‘GDPR’, con la presente La informa che la citata normativa prevede la tutela degli interessati rispetto al trattamento dei dati personali e che tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

I Suoi dati personali verranno trattati in accordo alle disposizioni legislative della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza ivi previsti.
Finalità di trattamento: in particolare i Suoi dati verranno trattati per le seguenti finalità connesse all’attuazione di adempimenti relativi ad obblighi legislativi o contrattuali:
  • Accesso tecnico e funzionale al sito;
  • Navigazione evoluta o gestione dei contenuti personalizzata;
  • Statistica e Analisi della navigazione e degli utenti;
  • Gestione dei dati inerente la navigazione sul sito internet www.aironeservice.com; l’eventuale richiesta di contatto con l’invio delle informazioni richieste.
Il trattamento dei dati funzionali per l’espletamento di tali obblighi è necessario per una corretta gestione del rapporto e il loro conferimento è obbligatorio per attuare le finalità sopra indicate. Il Titolare rende noto, inoltre, che l’eventuale non comunicazione, o comunicazione errata, di una delle informazioni obbligatorie, può causare l’impossibilità del Titolare di garantire la congruità del trattamento stesso.
Modalità del trattamento
I suoi dati personali potranno essere trattati nei seguenti modi:
  •  a mezzo calcolatori elettronici con utilizzo di sistemi software gestiti o programmati direttamente;
  •  trattamento manuale a mezzo di archivi cartacei.
Ogni trattamento avviene nel rispetto delle modalità di cui agli artt. 6, 32 del GDPR e mediante l’adozione delle adeguate misure di sicurezza previste.
Comunicazione
I suoi dati saranno comunicati esclusivamente a soggetti competenti e debitamente nominati per l’espletamento dei servizi necessari ad una corretta gestione del rapporto, con garanzia di tutela dei diritti dell’interessato.
I suoi dati saranno trattati unicamente da personale espressamente autorizzato dal Titolare ed, in particolare, dalle seguenti categorie di addetti:
  • ufficio Amministrazione;
  • ufficio Acquisti;
  • ufficio Commerciale.
I suoi dati potranno essere comunicati a terzi debitamente nominati Responsabili al trattamento, in particolare a:
  • consulenti e liberi professionisti, anche in forma associata;
  • partner commerciali, legali o in caso di controversie;
  • gestori esterni del sistema informatico
Diffusione
I suoi dati personali non verranno diffusi in alcun modo.
Periodo di Conservazione
Le segnaliamo che, nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati, ai sensi dell’art. 5 del GDPR, il periodo di conservazione dei Suoi dati personali è:
  • stabilito per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati per l’esecuzione e l’espletamento delle finalità contrattuali;
  • stabilito per un arco di tempo non superiore all’espletamento dei servizi erogati;
  • stabilito per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati e nel rispetto dei tempi obbligatori prescritti dalla legge.
Titolare
Il Titolare del trattamento dei dati, ai sensi della Legge, è Airone Service SRL – Via della Rosa Est, 12/A – 41012 Carpi (MO); telefono: +39 059 663946; P.Iva: 01678700368.
Lei ha diritto di ottenere dal titolare la cancellazione (diritto all’oblio), la limitazione, l’aggiornamento, la rettificazione, la portabilità, l’opposizione al trattamento dei dati personali che La riguardano, nonché in generale può esercitare tutti i diritti previsti dagli artt. 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22 del GDPR.
Reg.to UE 2016/679: Artt. 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22 – Diritti dell’Interessato
1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
  • dell’origine dei dati personali;
  • delle finalità e modalità del trattamento;
  • della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
  • degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
  • dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L’interessato ha diritto di ottenere:
  • l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
  • la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
  • l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
  • la portabilità dei dati.
4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
  • per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
  • al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
COOKIE

Questo Sito utilizza i cookie, pacchetti di informazioni che vengono depositati nel computer dell’utente per agevolare la navigazione all’interno del sito e la sua corretta fruizione, per facilitare l’accesso ai servizi che richiedono l’autenticazione, per fini statistici, per conoscere quali aree del sito sono state visitate.

Per una corretta e completa fruizione del presente Sito, si consiglia di configurare il browser in modo che accetti la ricezione dei cookie.

Di default quasi tutti i browser web sono impostati per accettare automaticamente i cookie, i visitatori/utenti possono comunque modificare la configurazione predefinita.

E’ sempre possibile rifiutare il consenso disattivando l’uso dei cookie nel browser (Firefox , Internet Explorer , Chrome , Opera , Safari).

La raccolta e l’uso delle informazioni da parte di tali soggetti terzi sono regolati dalle rispettive informative privacy alle quali si suggerisce di fare riferimento.

 

INFORMAZIONI DETTAGLIATE SUI COOKIE

I cookie utilizzati sono sia persistenti (rimangono cioè memorizzati, fino alla loro scadenza, sul disco rigido del personal computer/device mobile dell’utente/visitatore) che di sessione (non vengono cioè memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente/visitatore e svaniscono con la chiusura del browser).

I cookie vengono usati al fine di agevolare la navigazione all’interno del sito e la sua corretta fruizione, per facilitare l’accesso ai servizi che richiedono l’autenticazione (evitando che gli utenti debbano reinserire le credenziali di autenticazione ad ogni accesso ai servizi), a fini statistici, per conoscere quali aree del sito sono state visitate, nonché in alcuni casi, per una gestione ottimale delle pagine e degli spazi pubblicitari ovvero per erogare contenuti e pubblicità in linea con le scelte operate dai navigatori.

I cookie di sessione sono utilizzati al fine di trasmettere gli identificativi di sessione necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.

Inoltre, i cookie possono essere propri del sito (utilizzati, ad esempio, per conoscere il numero di pagine visitate all’interno del sito stesso) oppure di terze parti (cioe’ generati da altri siti per erogare contenuto sul sito che si sta visitando). Il presente Sito può utilizzare cookie anonimi di terze parti al fine gestire in modalità dinamica ed evoluta l’erogazione di messaggi pubblicitari.

I browser più diffusi prevedono la possibilità di bloccare esclusivamente i cookie di terze parti, accettando solo quelli propri del sito.

Inoltre, alcune società che generano cookie su siti terzi, offrono la possibilità di disattivare e/o inibire in modo semplice e immediato solo i propri cookie, anche quando questi sono anonimi, ovvero non comportano la registrazione di dati personali identificativi (quali, a titolo esemplificativo, l’indirizzo IP).

 

COOKIE INSERITI A FINI DI ANALISI AGGREGATA DELLE VISITE AL SITO

Questo Sito si avvale di strumenti di analisi aggregata dei dati di navigazione che consentono di migliorare i Siti Web, (ad esempio Google Analytics). Questi strumenti utilizzano dei cookie che vengono depositati nel computer dell’utente allo scopo di consentire al gestore del Sito di analizzare come gli utenti utilizzano i siti stessi. Le informazioni generate dal cookie sull’utilizzo del Sito da parte dell’utente (compreso l’indirizzo IP anonimizzato togliendo alcune cifre) verranno trasmesse e depositate presso i server di Google ad esempio.

Queste informazioni sono utilizzate allo scopo di tracciare e esaminare l’utilizzo dei Sito da parte dell’utente, compilare report sulle attività del Sito e fornire altri servizi relativi alle attività del Sito e all’utilizzo di Internet.

Gli utenti che non volessero i cookie relativi a Google Analytics potranno impedirne la memorizzazione sul proprio computer attraverso l’apposito “Componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics” messo a disposizione da Google all’indirizzo https://tools.google.com/dlpage/gaoptout. Per attivare il componente, che inibisce il sistema di invio di informazioni sulla visita dell’utente, sarà sufficiente installarlo seguendo le istruzioni sullo schermo, chiudere e riaprire il browser.

 

COOKIE INSERITI PER PUBBLICARE ANNUNCI BASATI SUGLI INTERESSI

Il Sito potrebbe utilizzare cookie di terze parti per pubblicare inserzioni definite in base agli interessi degli utenti. Queste informazioni sono raccolte durante la navigazione dell’utente e non vengono in alcun modo collegate all’account con il quale l’utente accede al Sito. In particolare, Google Adwords di Google Inc. utilizza i dati di navigazione all’interno del proprio circuito di pubblicità on line, per proporre annunci maggiormente attinenti agli interessi dell’utente. Airone Service SRL sfrutta questa tecnologia e utilizza i dati di navigazione all’interno del Sito di sua proprietà per proporre all’utente pubblicità mirate basate sugli interessi. Ciascun browser permette all’utente la disattivazione dei cookie di terze parti volti a permettere una pubblicità on line basata sugli interessi dell’utente. Le istruzioni per la disattivazione dei cookie nei principali browser sono riportate nel paragrafo COOKIE. In caso di dispositivi diversi (per esempio, computer, smartphone, tablet, ecc.), l’utente dovrà assicurarsi che ciascun browser su ciascun dispositivo sia regolato per riflettere le proprie preferenze relative ai cookie.

 Il conferimento dei dati personali a Airone Service SRL è facoltativo e i propri diritti possono essere esercitati comunicandoli per iscritto anche tramite posta elettronica all’indirizzo info@aironeservice.com

Tarature dei sistemi di interfaccia obbligatori – delibera 786/2016/R/EEL

by

Con la delibera 786/2016/R/eel, l’Autorità per l’Energia Elettrica il Gas ed il Sistema Idrico, definisce tempistiche e modalità entro cui tutti i proprietari di impianti per la produzione di energia elettrica, dovranno provvedere obbligatoriamente alle tarature dei sistemi di interfaccia.

Soggetti a tale adempimento sono tutti gli impianti di potenza nominale superiore agli 11,08 kWp pena la sospensione di tutte le convenzioni attive (INCENTIVI in Conto Energia + SSP/RID).

I termini entro cui completare l’adeguamento dipendono dalla data dell’ultima verifica con cassetta relè effettuata e dalla data di entrata in esercizio dell’impianto:

  • 30 settembre 2017 per impianti entrati in esercizio entro il 31.12.2009;
  • 31 dicembre 2017 per impianti entrati in esercizio dal 1° gennaio 2010 al 30 giugno 2012;
  • 31 marzo 2018 per Impianti entrati in esercizio dal 1° luglio 2012 al 31 luglio 2016.

Se si è già provveduto al rinnovo della verifica in oggetto, la nuova prova dovrà essere effettuata entro 5 anni dall’ultima verifica documentata.

Per l’invio della comunicazione di avvenuta verifica, i titolari degli impianti di produzione dovranno utilizzare un apposito servizio sul portale produttori che e-distribuzione metterà a disposizione a partire dal prossimo mese di agosto al fine di consentire il rispetto degli adempimenti previsti nella deliberazione 786/2016/R/eel. L’unico canale di comunicazione delle verifiche periodiche sarà dunque il portale produttori di e-distribuzione.

Per maggiori dettagli vi invitiamo a consultare il seguente link: https://www.e-distribuzione.it/it-IT/_layouts/15/Elenchi/DettaglioNews.aspx?ID=120#.

 

Proroga della detrazione fiscale del 50% per gli impianti fotovoltaici fino al 31/12/2013

by

Gli impianti fotovoltaici hanno una ulteriore forma di agevolazione da parte dello Stato: le detrazioni fiscali.

Chi installa un impianto fotovoltaico può usufruire delle detrazioni fiscali IRPEF per recuperare il 50% delle spese sostenute per la realizzazione dell’impianto. Il recupero del 50% rimane in vigore, a seguito di proroga, fino al 31 dicembre 2013. Queste detrazioni del 50% non sono da confondersi con le detrazioni fiscali al 65% (ex 55%) per il risparmio energetico. Queste del 65% valgono per gli impianti solari termici per la produzione di acqua calda e per gli interventi di miglioramento energetico degli edifici (isolamenti, coibentazioni, serramenti, infissi, caldaie, pompe di calore, pannelli solari termici per la produzione di acqua calda sanitaria, ecc…).

 

Come funzionano le detrazioni fiscali per gli impianti fotovoltaici

Le detrazioni fiscali IRPEF previste per gli impianti fotovoltaici rientrano nel regime di detrazioni più generale previsto per tutti i “lavori di ristrutturazione e recupero edilizio”. Il fotovoltaico rientra tra le tipologie di interventi riconosciuti validi ai fini delle detrazioni fiscali IRPEF. Per intenderci, le detrazioni per il recupero e ristrutturazioni edilizie, ci sono da più tempo, sono quelle che molti riconoscono come le “detrazioni del 36% per il recupero edilizio”. Qual è la particolarità oggi molto interessante?

Le detrazioni fiscali IRPEF fino a dicembre 2013 anche per il fotovoltaico sono tre:

  1. le detrazioni possono riguardare anche le realizzazioni degli impianti fotovoltaici
  2.  le detrazioni, per i lavori realizzati tra il 26 giugno 2012 e fino al 31 dicembre 2013, passano dal 36 al 50% delle spese sostenute. Questa scadenza del 31 dicembre è una proroga della precedente al 30 giugno 2013
  3.  per gli immobili a prevalente uso abitativo al beneficio delle detrazioni irpef si aggiunge il beneficio dell’IVA al 10% anzichè al 21%.

Quindi, tutti coloro che hanno intenzione di realizzare un impianto fotovoltaico entro il 31 dicembre 2013, oltre a pagare l’IVA al 10% (questo sempre), possono detrarre dalle tasse IRPEF il 50% dei costi di realizzazione, fino ad un massimo di 96.000 euro di spesa, quindi presumibilmente per impianti fotovoltaici fino ai 50Kw di potenza (per almeno 500mq di superficie installativa). La detrazione viene ripartita in 10 quote annuali di pari importo.

 

Chi può accedere alle detrazioni IRPEF del 50%

Possono accedere alla detrazione non solo i proprietari degli immobili sui quali vengono realizzati gli impianti, ma anche gli inquilini o i comodatari.

Nello specifico:

  • il proprietario o il nudo proprietario
  • il titolare di un diritto reale di godimento (usufrutto, uso, abitazione o superficie)
  • l’inquilino o il comodatario
  • i soci di cooperative divise e indivise
  • i soci delle società semplici
  • gli imprenditori individuali, solo per gli immobili che non rientrano fra quelli strumentali o merce.

Per qualsiasi ulteriore chiarimento potete consultare la guida completa alle agevolazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizie dell’Agenzie delle Entrate aggiornata ad Agosto 2012.

 

Richiedici un preventivo gratuito senza impegno cliccando qui.

AIRONE SERVICE s.r.l. – 41012 Carpi (MO) – Via Della Rosa,12/a – Tel 059 663946 – Fax 059 663575 – P.Iva 01678700368

GSE